TABARRO

Avevo dieci anni quando lui morì, ma ricordo poco di quell’uomo alto, avvolto quasi completamente in un mantello nero. Conosceva la musica Ciculinu e spesso usava trascorrere la [...]

CERCA

Ancora negli anni ’60 vi era una figura, oramai scomparsa, che movimentava, col suo arrivo in paese, la semplice vita in gran parte incentrata sui lavori agricoli. Era un frate [...]

UGGIA

Noia, fastidio. Ne sentivo parlare, ma di uggia, intesa come noia, non mi pare di averne molto sofferto. Trovavo e trovo sempre qualcosa da fare per vincerla e per evitare le persone, ma [...]

BALENGA

   Strana, pazza, balorda. Chi, se non la Littizzetto, usa oggi questo termine? E’ stata lei, infatti, che con questa parola perduta, ha fatto riemergere alcuni ricordi. Era [...]

pagina 1 di 2