GRUCCIA

Attaccapanni individuale per riporre gli abiti nell’armadio. Nella casa della mia infanzia gli armadi erano massicci e imponenti, pur non essendo quattro stagioni, e le grucce erano di [...]

RISCALDO

Appena si arrivava in colonia, ci somministravano la purga contro il riscaldo intestinale. Devo dire che mi piaceva, così colorata e dolce, e non ricordo in me gli effetti devastanti che [...]

OSSEQUI

Formula di rispetto reverenziale, estremamente formale. Estremamente irritante per me, sentire mio padre che così salutava le mamme delle mie compagne, accennando a togliersi il cappello. [...]

GIBERNA

Piccola borsa in pelle, ad uso militare, che si porta appesa alla cintura o alla bandoliera. Per me, bambina di pochi anni, diavoletto con treccine bionde, le giberne erano un oggetto misterioso [...]

OSTREGA

Esclamazione di disappunto. Mi ricorda una delle prime pubblicità di Carosello. Un attore (forse Ernesto Calindri), in abito ed atteggiamento distinti, ma caratterizzato come una [...]

BUGIA

In bella mostra su una mensola di casa mia c’è un oggetto che racconta una verità di vita vissuta, ma che stranamente  si chiama bugia! È una palletta  di [...]

pagina 1 di 2